Aglio orsino

L’aglio orsino
Allium ursinum è una piantina officinale commestibile dalle molteplici proprietà appartenente alla famiglia delle Liliaceae, il suo epiteto specifico, ursinum, ricorda il consumo che ne facevano gli orsi dopo il lungo letargo invernale, quando popolavano numerosi i boschi.
Aglio orsino
E’ una bulbosa molto apprezzata per il suo sapore dolce che ricorda quello del porro, è molto diffusa anche nei nostri boschi di latifoglie dove colonizza le zone più umide fino ai 1000 mt. Mio malgrado non sono mai riuscita a trovarlo nei pressi del mio bosco e incuriosita dal suo sapore e allettata dalle tante invitanti ricette lette su libri e riviste, sono andata alla sua ricerca.
aglio ursino
Un vasetto mi è stato regalato a Trieste, quando lo scorso fine settimana ho partecipato in qualità di capo delegazione di Savona al convegno nazionale FAI  ed ho approfittato per fare visita alla bellissima manifestazione di giardinaggio Horti Tergestini. Un gentile pensiero di Paolo Gramaglia, vivaista e grande esperto conoscitore, assieme a suo fratello Marco, delle piante officinali.

18 Comments

  1. Ti assicuro che quando gli capiterai a tiro… si farà sentire! Io mi ci rassegno: fino ad estate inoltrata, il suo timbro deciso accompagnerà le mie corse serali. Se ne hai l’occasione, prova a fare un giro al lago di Varese…
    Ti riporto il consiglio che sento sempre ripetere sull’aglio orsino: nel raccoglierlo, bisogna stare attenti a non fare confusione con le foglie del mughetto, perché tossiche.
    Ciao!

  2. Anch’io non l’ho mai trovato forse anche perchè spesso ho paura di non riconoscere la pianta giusta. E’ facilissimo sbagliare con le piante selvatiche!
    Susy

  3. il y en a beaucoup autour de chez moi, j’en ai un peu aussi au jardin..j’en fait du pesto. c’est bon et la fleur est si jolie! gros bisous. cathy

  4. Dopo aver scoperto l’infestazione di aglio orsino nei dintorni di casa noi aspettiamo la primavera per gustarlo… davvero una pianta buona e molto bella. Difficilmente passa inosservata, si trova a naso 😉

  5. Le mie conoscenze si limitano solo all’orso…. questo è bellissimo.
    Ciao a tutta la famiglia
    Nonna Giuly

  6. Che bella l’immagine dell’aglio con l’orsetto… quanti doni riceviamo da madre natura in questa meravigliosa stagione!

  7. Quando le sue stelline punteggiano i boschi significa che la primavera è davvero arrivata !!
    Non mi sono mai decisa ad assaggiarlo anche se più volte sono stata tentata, ma ora che ci dici che ha anche delle proprietà officinali, come del resto la maggior parte delle piante che la natura ci elargisce, credo che presto lo metterò in insalata 😉
    Grazie ancora per i tuoi preziosi consigli !!
    Un abbraccio cara e buona settimana ღ
    Dany

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: