DIY: Ghirlanda di alloro

Foglie di Lauro nobilis,
per preparare una ghirlanda decorativa e come scorta d’aroma pronta all’uso.

***

ghirlanda di foglie di alloro
ghirlanda di foglie di alloro

Lauro nobilis leaves, to prepare a decorative wreath and to spare aroma ready to be used.

L’alloro è una pianta sempreverde spesso poco considerata in giardino, molto rustica e di facile coltivazione, si presta a formare barriere verdi e alte siepi. Se lo spazio lo permette, coltiviamo anche un singolo esemplare per poter disporre in abbondanza delle sue foglie che hanno molteplici proprietà erboristiche e medicamentose e rilasciano un’aroma apprezzato in tante preparazioni domestiche. Per chi voglia fare abbondante scorta di foglie di alloro, raccolte nel proprio giardino o richieste all’ortolano di fiducia, è facile creare un’utile corona bella anche per decorare la nostra cucina. Occorrono foglie  fresche di Lauro nobilis  lavate ed asciugate e fil di ferro a cui daremo la forma di un cerchio di circa 10 centimetri di diametro.

***

ghirlanda di Lauro nobilis passaggi
ghirlanda di Lauro nobilis passaggi

The laurel is an evergreen plant often under-considered in the garden, very rough and easy to grow, it lends itself to form green barriers and high hedges. If space allows, we may also grow it in a single specimen to assure its leaves in abundance, they have multiple properties, both herbal and medicinal and release an appreciated aroma in many household preparations. For those wishing to collect a copious supply of laurel leaves, from our own garden or requested to the greengrocer of trust, it’s easy to create a useful and beautiful wreath also nice as kitchen decoration. We need fresh leaves of Lauro nobilis washed and dried and about 20 inches of wire to which we will give the form a
circle of approximately 10 inches in diameter.

Formate un anello su un’estremità, nell’altra infilate più foglie fresche fino a completare la corona che dovrebbe chiudere con un’altro anello passante nel primo. Sul punto di unione aggiungete un nastro di tessuto, rafia o una corda, per appenderla.

***

ghirlanda di alloro in cucina
                                                  ghirlanda di alloro in cucina

We need to create a small ring on one end, making sure to lock it with a tiny ring around the wire itself, then we’ll have inset the fresh leaves through the other end, to complete the wreath we’ll close with another loop passing through the former. At the point of union, a fabric ribbon, some raffia or a string to hang it up.

Ogni anno preparerete nuove scorte in quanto con il passare del tempo i principi attivi diminuiscono. Per questo lavoro vi invito a farvi aiutare anche dai bimbi di casa per tenerlo occupati e allo stesso tempo per rendere il lavoro più veloce perché vedrete che anche se è un progetto assai semplice, occorre molto tempo per realizzarlo.

Consiglio… fatela più piccola, meno foglie e meno lavoro con uguale risultato!

progetto realizzato per la rivista “Giardinaggio”

***

Every year we better prepare new stocks because as time goes by its active properties diminish. For this work i suggest you may also ask for help to the children of the house.
Advice… make it small, fewer leaves and less work with the same result!

in questo video vi mostro come realizzare la ghirlanda!

***

in this video I show how to make a garland!

42 Comments

  1. Ma che splendore, una cosa alla quale non avrei mai pensato.
    E non sembra neanche troppo arduo da realizzare, il profumo dell’alloro mi piace tanto, è fresco e gradevole.
    Brava Simonetta!
    Vorrei venire a trovarti, cara, fammi sapere quando 🙂

  2. Simonetta, che poesia, grazie del suggerimento! Io ho delle piante di alloro in giardino, corro subito a fare la corona, ci hai dato una splendida e raffinatissima idea!Carolina

  3. Ideona!!!! Io generalmente le ripongo in vasetti di vetro, aperti, con tanto di ramo perchè è una pianta che mi piace tanto ma anche questa idea della corona….uhhh, che idea!!
    Grazie mille!
    Fra

  4. E’ davvero bella, ho un’amica che ha l’alloro in giardino, le chiederò un regalo Hai ricevuto la mia mail nella quale ti parlavo della possibilità di ritirare il materiale? Te lo chiedo perchè ho avuto problemi con la posta in uscita,
    un abbraccio, Daniela

  5. La farò senz’altro…primo perché mi piace l’idea della corona
    Due perché uso l’alloro in grande quantità,visto che ci faccio
    Anche la tisana spesso la sera prima di andare a letto,è un
    Ottimo digestivo..e non solo,calma anche i dolori alla pancia.
    Grazie per l’idea carinissima e utilissima!!!
    Buon w.e. 🙂
    Gilda

    1. @Mariassunta
      questa corona l’ho preparata ad agosto… ora ha meno foglie di come la vedi perchè le uso tanto anche io in cucina, perciò è un po’ più vuota ma egualmente bella e decorativa e soprattutto molto utile!

  6. Una bellissima idea! Ho sempre dei rami di alloro appesi in cucina vicino a un mazzo di peperoncini, mi hai dato una bellissima idea per il prossimo raccolto! Da me (nel sud ovest della Francia) mettiamo sempre alcuni rami d’alloro nei cassetti come antitarme. Questa corona potrebbe essere anche appesa in armadio … Grazie. Ciao, Arthur

  7. Ciao Simonetta!…a tua corona di alloro è geniale e molto decorativa.
    Grazie per essere passata dal mio blog, qui a Sassello è caduta tanta neve, l’altra settimana, per fortuna si sta sciogliendo, abbiamo voglia tutti di primavera e bel tempo!
    Sì, sono d’accordo con te, in questo 2013 ci dobbiamo incontrare di sicuro!
    A presto.
    Loredana

  8. ciao!
    sono nuova di qua. Curiosando in un blog di una cara amica ho scoperto te. Ma sei bravissima! questa corona d’alloro la voglio fare anche io, mi hai dato un’idea stupenda! Amo anche io la terra, la montagna, il giardino e sono molto interessata anche alle erbe medicinali.
    Spero di ri-incontrarti. Ho anche io un piccolo blog ..voglio ridare la nuova vita alle vecchie sedie. Se ti fa piacere vai a curiosare!
    baciogrande!
    mimi

  9. Che peccato…è un’idea bellissima ….Ho tagliato da poco il mio piccolo boschetto e dalla foga non ho pensato minimamente di riutilizzare le foglie, sarà per la prossima volta.
    Mentre sforbiciavo emanava un profumo molto intenso…dal sapore antico.
    La mia mamma usava le foglie per riporre piumone e coperte, l’aveva imparato dalla sua che era nata nel 1891, per quel tempo e forse anche per ora, è davvero un’ottimo antitarme.
    Ti sto già aspettando sul nostro bel lago!!!!!!!!!
    Affettuosamente
    Nonna Giuly

  10. mi piace!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ci devo provare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    e poi Laura =alloro!
    sei sei… SEI!

  11. Così semplice e così d’effetto!
    Io l’alloro lo uso per tenere lontane dalle pagine dei vecchi libri, acari e ingiallimenti vari, basta metterne qualche foglia e cambiarla quando è troppo vecchia. Me lo ha insegnato un vecchio signore da cui comperavo qualche vecchia edizione……bei tempi quelli 🙂
    Comunque funziona e toglie l’odore di chiuso dalle pagine.
    Bella idea provare ad appenderne qualcuna nella libreria, come hai fatto tu,utile e decorativo.
    baci e buon WE
    Nadia

  12. Pingback: Wreaths!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: