Natural Time

Amo da sempre le fibre e i materiali naturali che ricerco anche negli accessori.

Un tempo la moda scandiva la mia vita,
ho lavorato come stilista in uno dei periodi più vivaci e stimolanti del settore, diventata mamma ho preferito abbandonare il lavoro per dedicarmi alla famiglia e il mio stile è divenuto molto pratico e semplice. Amo da sempre le fibre e i materiali naturali che ricerco anche negli accessori. Per questo mi è piaciuto l’orologio WOOD WATCHES di Jord e ho scelto uno dei modelli più classici, Fieldcrest in legno di acero bianco.

Woodwatches box

Woodwatches Fieldcrest

Acer macrophillus, maple in inglese, è un albero proveniente dalle foreste dell’Oregon e può raggiungere i 30 metri di altezza e 1,2 mt di diametro massimo, il suo legno è più duro dell’acero europeo e la fibratura è per lo più diritta, ed è utilizzato per alcuni impieghi particolari che ne sfruttano il rapporto ottimale tra rigidità e densità.

Woodwatches mazzolino

Per praticità non usavo più l’orologio confidando nel cellulare che troppo spesso poi lascio in giro quindi ero sempre a chiedere l’ora. L’orologio Fieldcrest by Jord ha un quadrante bello grande e le lancette sono visibili anche con il buio, mi piace usarlo come fosse un braccialetto difatti ho lasciato il cinturino un centimetro più largo.

Woodwatches fronte

Avevo dei dubbi sull’eventuale delicatezza del legno, invece mi sono informata ed ho scoperto che l’acero naturale è rifinito a mano e protetto con oli che lo preservano da spruzzi, ma non deve essere immerso in acqua (3 ATM). Per la sua manutenzione basta passare sul legno olio di limone o arancia che rilasciano un piacevole aroma.

Potrebbe essere il dono perfetto per la festa della mamma!

Ringrazio Giorgia Mantica per gli ultimi due scatti fotografici e vi invito a visitare il suo giovane e fresco blog Mamma Glamour

6 Comments

  1. Hai veramente ragione, uno stile naturale di gran gusto.
    Andrò anch’io ha informarmi sul sito.
    Grazie cara e buona domenica e 1° Maggio!
    Un abbraccio Ornella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *